L’ambizioso progetto si pone l’obiettivo di realizzare una struttura per consentire la formazione e l'avviamento al lavoro di giovani nel campo dell’agricoltura, del giardinaggio e dell’allevamento. Questa idea nasce dalla sinergia tra il Distretto Rotaract 2071° nella figura del suo RRDI Daniele Cardella e il Presidente della Ketuto Onlus, Avv. Giacomo Berutto, nonché con numerosi contatti diretti sul territorio che fanno riferimento al Segretario Generale della Conferenza Episcopale della Namibia, Sir. Linus Ngenomesho.

Questo progetto di Azione Internazionale si pone quale obiettivo non solo quello di realizzare una nuova struttura da donare alla comunità locale ma anche e soprattutto la volontà di attivare un’attività lavorativa vera e propria al fine di consentire lo sviluppo professionale, culturale e sociale della popolazione locale nel tentativo di regalare loro una prospettiva di un futuro migliore. L’intervento sinteticamente descritto andrebbe ad inserirsi nel contesto della Chiesa Cattolica di Dobra, un complesso di più ampie dimensioni già esistente e fuori dalla capitale Windhoek e consentirebbe agli studenti del liceo cattolico della città di Doebra , grazie al laboratorio didattico e le aree limitrofe, lo svolgimento di attività specifiche di apprendimento (sia teorico che pratico) grazie alla collaborazione del Dipartimento dell'Agricoltura dell'Università della Namibia.

Le attività presenti al momento vengono gestite direttamente dalla comunità episcopale locale, cui si occuperebbe anche di gestire sul loco tutti gli aspetti burocratici, verifica dello stato di avanzamento dei lavori e successiva gestione della nuova struttura e delle eventuali nuove attività.
Un progetto studiato a 360 gradi che non si esaurisce con la ‘posa dell’ultimo mattone’ bensì comincia a respirare e articolarsi, costituendo un fulcro per lo sviluppo sociale futuro.

 

Condividi su: