Il “Progetto Distrettuale Handicamp” nasce da un’idea del Rotary Club di Castelvetrano

"Valle del Belìce" sviluppata circa 40 anni fa e abbracciata da diversi anni dal nostro Distretto Rotaract. Si sostanzia in un “campo ludico-ricreativo” di 5 giorni in favore di ragazzi con disabilità lieve o media, di età compresa tra i 15 e i 30 anni, affiancati da un numero idoneo di rotaractiani. Questi ultimi sono impegnati in maniera continuativa nell'arco delle 24 ore per l'intera durata del progetto.

La vita del campo è regolata da norme basilari di convivenza a tutela dei diritti e doveri dei singoli partecipanti ma, soprattutto, lo scopo principale è quello di garantire un soggiorno sicuro e tranquillo ai ragazzi che rappresentano il fulcro di ogni momento della giornata.

 

Condividi su: