Zona Valdemone

Passaggio di Campana 2018/2019: Rotaract Club Stretto di Messina

Anche quest’anno in occasione del passaggio di campana, Rotariani e Rotaractiani si sono riuniti nella suggestiva location offerta dal resort "I Giardini di Giano" sito in Torre Faro (Messina). Come da consuetudine i principali esponenti, in questo caso il presidente uscente Avv. Rocco Vaccarino  e il presidente entrante la Dott. Gloria Franchina, hanno dato avvio al cerimoniale affiancati dal Presidente Rotary Giuseppe Termini e dal prof. Antonino Quartarone, delegato Rotary per il Rotaract . Il presidente uscente ha esordito facendo un excursus sull’anno appena trascorso alla guida del club Rotaract Stretto Di Messina, durante il suo discorso si è soffermato su alcuni eventi da lui voluti e realizzati , ricordiamo in particolar modo l’aiuto ad una onlus che si occupa di bambini affetti da autismo ma in generale possiamo affermare che è stato un anno contraddistinto dal service. Al termine del suo intervento il presidente ha ringraziato tutti i presenti, ma in modo particolare il nostro presidente entrante in quanto nell’anno sociale trascorso si è contraddistinta per aver dato un notevole contributo al club ed ai suoi membri. Passata la parola al nuovo presidente, abbiamo assistito ad un breve video che mostrava alcune attività del club ed i suoi componenti,infine sono state illustrate e proposte alcune attività che verranno svolte durante l’anno sociale appena iniziato. Molto toccante è stato il ringraziamento che il nuovo presidente ha rivolto ai propri genitori sennonché fonte d’ispirazione del motto «Riempi la tua mente con la verità,il tuo cuore con l’amore e la tua vita con il service ». Erano presenti alla serata molte persone provenienti dai diversi club Siciliani e da due club Calabresi. Inoltre molto apprezzati dai presenti sono stati gli interventi di Rosalba Maio delegato di zona e di Alessandro Scarfone segretario distrettuale. A seguito della chiusura della cerimonia di insediamento del nuovo presidente la serata è proseguita con una cena voltasi all’insegna dell’armonia e della gioia alla quale hanno presenziato tutti gli ospiti della serata.    

 

LUDOVICA MARCIANÒ