Zona Valdemone

Chi si inferma e’ perduto: prevenzione cardiovascolare e diabetologica Rotaract Club Stretto di Messina

Si è svolto il 21 e 22 ottobre scorso la manifestazione "chi si inferma è perduto" due giornate di prevenzione cardiovascolare e diabetologia promossa dal rotaract club stretto di Messina. L'evento, il primo di una serie in fase di organizzazione del club service, si inserisce nel programma dell'anno sociale portato avanti dal presidente per l'anno sociale 2017/2018 Rocco Vaccarino e avente come scopo la lotta agli errati stili di vita e ad una prevenzione mirata ed efficace. 

L'organizzazione dell'evento, curata dalla segretaria di club Dott.ssa Gloria Franchina e dalla socia Dr.ssa Alice Severo, con la collaborazione dei dott. Di Benedetto Antonino diabetologo, Mandraffino Giuseppe cardiologo, Marini Herbert e la partecipazione di numerosi specializzandi dei rispettivi reparti che hanno messo a disposizione della collettività le loro professionalità procedendo agli screening.

Oltre novanta i cittadini messinesi e non che durante i due giorni si sono sottoposti  ai controllo preventivi e lasciato i loro contatti per eventuali consulti di approfondimento cui esser sottoposti, se necessario, dopo una valutazione ex post.

L'evento si è svolto in piazza duomo con il patrocinio del comune di Messina e dell'ordine e dei medici.