Zona Iblea

10 anni di service: Compleanno Rotaract Club Siracusa Monti Climiti

 In un clima di rievocativa festosità si è svolto lo scorso 3 Dicembre al Grande Albergo Alfeo il Decennale di fondazione del Rotaract Club Siracusa Monti Clìmiti, fondato il 14 Settembre del 2007. Numerosi gli amici di altri Club Rotaract viciniori, come Caltagirone, Catania Etna “Centenario”, Enna, Noto - Terra di Eloro, Pozzallo-Ispica e Siracusa, che hanno condiviso la gioia dei primi dieci anni di Rotaract coi Soci del Siracusa Monti Clìmiti. Il Presidente del Club per l'A.S. 2017-2018, Sebastiano Cavallaro, ha tenuto a sottolineare come un Club service così giovane, sia come età media dei Soci che come anni dalla fondazione, si sia distinto meritoriamente tanto nel territorio siracusano in cui opera quanto nel Distretto Rotaract 2110 Sicilia-Malta, tanto da avere espresso più di un Delegato della Zona Iblea ed anche un candidato a Rappresentante Rotaract Distrettuale. Fra i partecipanti pure il Rotary Club Siracusa Monti Clìmiti, Club partner degli omonimi più giovani del Rotaract: il Presidente Giovanni Vinci ha sottolineato come questi dieci anni abbiano reso i rotaractiani più maturi e consapevoli, ma senza per questo aver fatto loro perdere l'entusiasmo giovanile e l'ardore dei primi anni, esortandoli a continuare su questa strada; Gianpaolo Monaca, Delegato Rotary per il Rotaract, si è complimentato col Club perché non hai mai deviato la rotta dalle cinque vie d'azione del Rotary International, l'azione Interna, l'azione Professionale, l'azione di Pubblico Interesse, l'azione Internazionale e l'azione a favore dei Giovani; momento di rievocazione, invece, con Cesare D'Antiochia, Presidente del Rotary Siracusa Monti Clìmiti nell'anno di fondazione del Rotaract, che a tutti i presenti in sala ha mostrato le foto, alcune inedite (e che a fine intervento ha dichiarato di donare al Rotaract), della cerimonia di fondazione del Club dieci anni or sono a Villa Politi, svoltasi alla presenza della maggiori autorità rotariane e rotaractiane dell'epoca del Distretto 2110 Sicilia-Malta. Momento di commozione, invece, la lettura della missiva fatta pervenire al Club dal suo primo Presidente nell'A.S. 2007-2008, Gabriele Scariolo, impossibilitato per motivi familiari a essere presente alla cerimonia, ma che teneva a lasciare una propria testimonianza al Decennale del Club che ha contribuito a fondare: in particolare ha ricordato la figura del Prof. Nino Portoghese, recentemente scomparso, che tanta parte ebbe nel coinvolgere e nell'incanalare l'entusiasmo di tanti giovani di cui Egli era maestro nella fondazione del Rotaract. La serata è proseguita infine con il piacevole intervento di alcuni Soci fondatori e Past President del Rotaract Siracusa Monti Clìmiti, Sebastiano Peluso, Marco Lobb e Licia Lantieri, i quali hanno ringraziato moltissimo i Soci attuali del Club per il gradito invito: hanno sottolineato in particolare come, seppur fuori dal Club per limiti di età, l'esperienza del Rotaract rimarrà per sempre nei loro cuori, in quanto grande palestra di vita e che si sentiranno per sempre rotaractiani; hanno passato in rassegna le maggiori attività dei loro anni sociali di Presidenza, rispettivamente 2010-2011, 2011-2012 e 2012-2013, ricordando specialmente l'Handicamp, una campus di una settimana organizzato nel corso di più anni sociali dal Club per ragazzi affetti da disabilità psico-fisiche, a cui i Soci in quella settimana si dedicavano totalmente per farli divertire e permettere loro di svagarsi, e il RYLA, importante corso di formazione sulla leadership, che si tiene annualmente grazie al Distretto Rotary 2110 Sicilia-Malta, che forgia i giovani ad affrontare il futuro e le proprie responsabilità professionali. La festa, dopo la proiezione di un simpatico e ridente video con una carrellata di foto delle principali attività svolte dal Club in questi primi dieci anni di Rotaract, si è infine conclusa con un buffet di grande convivialità e uno spazio dedicato alla musica da ballo.

GAETANO BRUNETTI BALDI